Salute: articoli, contributi, consigli e prevenzione rubrica di CORRERENELVERDEONLINE

Correrenelverdeonline

Articoli, commenti e contributi per la salute

Consigli per la salute

Salute

Link utili per la salute

Acido lattico

Neonato

Morbo di Alzheimer e disturbi della memoria

Artroscopia

Ascorbato di potassio più ribosio contro le malattie degenerative

Cardiocard

Cecità

Cellule staminali umane: embrioni morti come risorsa

Chikungunya

Cistite

Colecistite

Colesterolo

Dengue

Diarrea del viaggiatore

Cosa fare dopo un viaggio

Cosa è e come ci si cura con l’elettroionoterapia

Emocromo

Esami radiologici

Farmaco

Favismo

Consigli per prevenire e combattere i tipici inconvenienti estivi

Incidenti stradali

Insetti fastidiosi

Lenti a contatto: utilizzo sportivo

Medicina dello sport

Morso del serpente

Osteoporosi: cos’è questa malattia ed alcune regole per prevenirla

Peste

Podologia e Podologo

Posturologia e Posturologo

Primo Soccorso

Propoli

Psicomotricità

Reflusso gastro esofageo

Rischi della dimensione onirica del viaggio

Sclerosi multipla

Sicurezza in auto per i bambini

Sindrome da rientro

Sordità e disturbi uditivi

Stipsi

Tabagismo

Tendine di Achille

Il viaggio ed i suoi significati

Notizie salute

 


 

 

rubrica di informazione per la prevenzione e la salute

 

INSETTI FASTIDIOSI

Sarà affascinante la vita sociale che li riguarda, interessante il comportamento, notevole la struttura corporea, ma quando siamo oggetto della loro  attenzione  non possiamo certo essergliene grati. Il contatto con l'uomo può provocare più che semplice fastidio. Sto parlando degli insetti che riteniamo (a ragione) spiacevoli per l'uomo, come zanzare che ci tormentano la sera, o di giorno mosche e vespe, e che dire delle zecche solo il pensiero di una loro puntura ci riempie di terrore.

Fanno parte della natura e l'esistenza di questi animali è sicuramente utile, ma se iniziano a tormentarci, soprattutto nei periodi estivi, quando con il caldo le finestre vengono aperte, e sembra che non ci sia zanzariera o deterrenti abbastanza efficaci per tenerli lontani, il malessere che ci procurano annebbia la ragione, facendoci dubitare sull'utilità in che hanno in natura questi insetti. Cerchiamo allora di sapere come agiscono, cosa occorre per allontanarli, e come intervenire in caso di contatto con loro.

ZANZARA
Nella zanzara comune è la femmina a pungere che per trovarci usa: la vista, l'olfatto, e dei recettori che ha sulle antenne  con i quali individua il calore che emettiamo. Di nuova importazione c'è anche la ZANZARA (Tigre), più aggressiva della comune, vola bassa, e colpisce soprattutto caviglie e gambe, producendo irritazioni vaste ed estremamente pruriginose.

ZECCHE
Si trovano comunemente in campagna, o nel pelo di animali, soprattutto cani.

MOSCHE
Di diversi tipi la più comune è quella detta domestica, attirata da odori di varia natura si posa su tutto anche su materiale in decomposizione, quindi portatrice di microrganismi può contaminare i cibi su cui si posa. Alla stessa famiglia appartengono anche i TAFANI, mosche di corporatura allungata e robusta, si trovano in campagna attaccate perlopiù al bestiame ma possono colpire anche l'uomo.

VESPE E API
Appartenenti alla stessa famiglia colpiscono pungendo, ma si differenziano per aggressività, quando l'APE  punge lo fa una sola volta, perdendo il pungiglione che rimane attaccato alla nostra cute, la VESPA può colpire ripetutamente senza subire conseguenze.

PER TENERLI LONTANO
Ricordarsi che amano i profumi dolci, prediligono zone umide, odiano i vestiti chiari. ed odori particolari. Usare quindi prodotti repellenti per insetti, evitare profumi e cosmetici con aromi dolci, evitare se possibile zone eccessivamente umide, indossare vestiti chiari ,controllare in casa,crepe, angoli, usando insetticidi, non fare movimenti bruschi in presenza di vespe, api, o tafani, quando ci si trova a pranzo in luoghi aperti chiudere dopo ogni uso le bevande, ricorrere sia all'aperto che in casa ad oli o incensi con odori repellenti per gli insetti come: geranio, citronella, basilico, lavanda, menta.

INTERVENTI
Applicare per puntura di ZANZARA una pomata steroidea o in alternativa soluzioni con base di ammoniaca, se si manifestano dermatiti estese consultare il medico. Per prevenire punture di ZECCHE esaminare il pelo degli animali domestici, o dopo una passeggiata in campagna controllare le parti del corpo ricoperte di peli. Per rimuoverle si può procedere versandovi sopra dell'olio di vasellina, o alcool, asportarle cercando di non schiacciarle ( per evitare di liberare le uova), con una pinzetta, poi lavare bene la parte, se si avvertono sintomi come febbre, debolezza, o irritamenti cutanei, consultare il medico. Per cercare di tenere lontane le MOSCHE ricordarsi di mantenere sopratutto in cucina il massimo dell'igiene, riponendo o coprendo sempre il cibo. Per allontanare i TAFANI se ci troviamo in campagna o vicino bestiame, basterà servirsi di repellenti cutanei reperibili in commercio. In caso di puntura di APE, bisogna estrarre l'aculeo facendolo letteralmente "saltare" con uno spillo, mai ricorrere a pinze o dita si rischierebbe di premere la sacca di veleno, iniettandoci cosi il contenuto. Applicare quindi anche in caso di puntura di VESPA una pomata cortisonica e antibiotica, in mancanza della quale si può ricorrere ad aceto ed acqua, o cipolla cruda, comunque in caso di shock anafilattico il ricovero deve essere immediato.

 

 

contributi per la salute Consigli per la salute Salute Link utili per la salute Acido lattico Neonato Morbo di Alzheimer e disturbi della memoria Artroscopia Ascorbato di potassio più ribosio contro le malattie degenerative Cardiocard Cecità Cellule staminali umane: embrioni morti come risorsa Chikungunya Cistite Colecistite Colesterolo Dengue Diarrea del viaggiatore Cosa fare dopo un viaggio Cosa è e come ci si cura con l’elettroionoterapia Emocromo Esami radiologici Favismo Consigli per prevenire e combattere i tipici inconvenienti estivi Incidenti stradali Insetti fastidiosi Lenti a contatto: utilizzo sportivo Medicina dello sport Morso del serpente Osteoporosi: cos’è questa malattia ed alcune regole per prevenirla Peste Podologia e Podologo Posturologia e Posturologo Primo Soccorso Propoli Reflusso gastro esofageo Rischi della dimensione onirica del viaggio Sclerosi multipla Sicurezza in auto per i bambini Sindrome da rientro Sordità e disturbi uditivi Stipsi Tabagismo Tendine di Achille Il viaggio ed i suoi significati Notizie salute

 

 

160x600_promo