MUSICA E MUSICISTI rubrica di  CORRERENELVERDEONLINE




Musica Musicisti Teatro Cinema Film & Recensioni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Correrenelverdeonline

Introduzione
musica
Agenzie ed eventi
appuntamenti
classifiche inghilterra
classifiche italia
classifiche usa
itunes
news musicali

[Musicisti, Gruppi, Cantanti]
[Cultura Celtica]
[New Age]
[Disk Jockey]
[Giganti della Musica]
[Corodia]
[Tecnica di canto]
[Un'ala di riserva]
[La Puglia Suona Bene]
[Notte della Taranta]
[Il Barbiere di Siviglia]

 

MUSICA: cantanti, musicisti, compositori, gruppi, classifiche, agenzie, concerti, notizie

MUSICA


 

 

Musicisti, cantanti, compositori, gruppi, interviste

IVAN SEGRETO

Ivan Segreto, cantautore e pianista jazz siciliano (è nato a Sciacca ventinove anni fa), ha conquistato l'attenzione della critica e del pubblico con i due album "Porta Vagnu" e "Fidate Correnti". I suoi punti di forza stanno nella capacità di amalgamare con straordinaria eleganza jazz e melodia, con testi particolarmente poetici ed evocativi.

“La giusta filosofia, dice Ivan Segreto, credo sia quella della comunicazione, della libertà d’espressione e dell’interazione tra i vari generi musicali”.

A questa sua ricerca, che ha entusiasmato grandi musicisti quali Franco Battiato e Wynton Marsalis che lo hanno scelto per aprire i loro concerti, rimane fedele anche nella sua partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo dove Segreto presenta la canzone "Con un gesto" che verrà inclusa nella nuova edizione dell’album 'Fidate Correnti'. “É una canzone che si adatta all'Ariston, dice Segreto, ma con un occhio di riguardo per la mia musica. Va bene la necessità festivaliera, ma non posso presentarmi diverso da quello che sono".

Un giusto equilibrio tra suoni ricercati e immediatezza compositiva, tra meditazioni religiose e attimi di riflessioni tra sé e sé, si intrecciano nei suoi brani come quando in “Ridestinato” recita: “Scopri chi (…) grida e continuerà a gridare sempre le sue idee’. Il brano potrebbe richiamare una matrice politica, ma così non è: “Ridestinato, ha spiegato Segreto, fa il punto di una situazione personale e privata che ho attraversato. Posso solo dire che mi affascina molto la filosofia buddista e ne apprezzo molti dei suoi insegnamenti”.

Musicalmente Ivan Segreto ama Miles Davis e Radiohead, Herbie Hancock e Pino Daniele, Stevie Wonder e Vinicio Capossela, Sting e Lucio Dalla, Antonio Carlos Jobim e Paolo Conte.

 

fonte: comunicato stampa ricevuto da LR Comunicazione in occasione della 4° Edizione del TUSCAN SUN FESTIVAL di CORTONA

 

 

 

 

 

160x600_promo