MUSICA E MUSICISTI rubrica di  CORRERENELVERDEONLINE




Musica Musicisti Teatro Cinema Film & Recensioni

Correrenelverdeonline

Introduzione
musica
Agenzie ed eventi
appuntamenti
classifiche inghilterra
classifiche italia
classifiche usa
itunes
news musicali

[Musicisti, Gruppi, Cantanti]
[Cultura Celtica]
[New Age]
[Disk Jockey]
[Giganti della Musica]
[Corodia]
[Tecnica di canto]
[Un'ala di riserva]
[La Puglia Suona Bene]
[Notte della Taranta]
[Il Barbiere di Siviglia]

 

MUSICA: cantanti, musicisti, compositori, gruppi, classifiche, agenzie, concerti, notizie

MUSICA


 

 

Musicisti, cantanti, compositori, gruppi, interviste

Vibrazioni Mediterranee

Vibrazioni Mediterranee

Nasce all’insegna del ritmo e dell’eleganza il nuovo progetto di Tony Esposito e Martino De Cesare.

I colori e i profumi del mediterraneo sono il leit motif di un set completamente acustico che vuole coniugare “tribalità” e raffinatezza.

 Il ritmo gioca indubbiamente un ruolo fondamentale: verrà fatto uso di una larga gamma di strumenti a percussione, con particolare predilezione per quelli più tradizionali e caratteristici (tamburelli, congas, wudu drum,  jambay, tammorre etc.).

Ad affiancare la maestria percussiva di Tony Esposito vi saranno Paky Palmieri (Franco Battiato, Billy Cobham, Joe T Vannelli, Tony Humpries) e Graziano Galatone, più noto al grande pubblico come vocalist (interpreta magistralmente Febo nel "Notre Dame De Paris" di Cocciante) ma anche abile percussionista.

Martino De Cesare, assieme alla chitarra acustica, che utilizza con la raffinatezza che lo contraddistingue, è alle prese con quel particolarissimo ed affascinate strumento che è la chitarra battente (antico tipo di chitarra risalente al XIV sec., largamente utilizzato nella musica tradizionale del Sud_Italia e caratterizzato da un suono e da una tecnica esecutiva “percussivi”, o “battenti”, appunto).

A completare il quintetto vi è Daniele Brenca (Edoardo De Crescenzo, Eugenio Bennato, Martino De Cesare), che accantona il basso elettrico per dar spazio al contrabbasso, più adatto ad accentuare il taglio caldo e passionale dell’ensemble.

Il progetto si caratterizza anche per una accentuata “teatralità” e per una marcata valenza culturale: non sarà solo un accurato utilizzo delle luci ad attirare l’attenzione dello spettatore, ma anche la voce di Graziano Galatone (per l’occasione vestirà una tunica bianca) che accompagnerà gli astanti in un viaggio attraverso la tradizione e la storia della musica mediterranea.

 

LA FORMAZIONE:

 

Tony Esposito, percussioni e batteria.

Martino De Cesare, chitarra acustica e chitarre battenti.

Graziano Galatone, voce e percussioni.

Daniele Brenca, contrabbasso e chitarre battenti.

Paky Palmieri, percussioni.

 

fonte: comunicato stampa Mad Management

 

 

 

 

 

 

160x600_promo