FILM E RECENSIONI rubrica di  CORRERENELVERDEONLINE

Film & Recensioni Attori Attrici Registi Festival Cinema Musica Teatro

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Correrenelverdeonline


 

 

Batman Begins

Anno: 2005

Nazione: Stati Uniti d'America

Distribuzione: Warner Bros

Regia: Christopher Nolan

Sceneggiatura: David S. Goyer, Christopher Nolan

Cast: Katie Holmes, Morgan Freeman, Gary Oldman, Liam Neeson, Christian Bale, Michael Caine.

 

Un tempo era solo l’eroe stilizzato di un fumetto della D.C. Comics, poi è diventato il "super" eroe più ricercato dal cinema internazionale, e allora l’impero Holliwoodiano si è sbizzarrito, realizzando negli anni ben 4 colossal ispirati alle sue avventure. Gli attori più rinomati si sono contesi il suo mantello e la sua insuperabile bat-mobile e le donne più belle lo hanno affiancato e combattuto, in un amaro, quanto intrigante gioco tra seduzione e perfidia. Eppure il pubblico sembra ancora non averne avuto abbastanza, e così per la felicità degli appassionati di tutto il mondo, ancora una volta arriva sugli schermi cinematografici l’uomo pipistrello, con un film del regista Crhistopher Nolan, consacrato al successo nel 2000 con il film Memento.

In questo "Batman Begins" il fascinoso Bruce ha il volto di Christian Bale, il ragazzino che nell'87 era stato scelto da Steven Spielberg per 'L'impero del sole' e che ha soli 31 anni, può gia' vantare alle spalle film come 'American Psycho' e 'L'uomo senza sonno', per il quale aveva perso trenta chili, e che successivamente ha dovuto recuperare in muscoli per interpretare proprio l'uomo pipistrello. Siamo sempre nella bella e gelida Gotam City, Bruce Wayne , dopo l’ incontro in una prigione al confine del mondo con un misterioso mentore di nome Ducard (Liam Neeson) che lo ha addestrato alle discipline mentali e fisiche, brucia vendetta ed è pronto a vestire i panni del super eroe per ripulire la città dalle fecce della criminalità.

Ma il destino come si sa spesso gioca d’ironia, e così l’avversario che Batman si troverà di fronte sarà proprio il suo maestro, Ducard. La loro sarà quindi una sfida doppia, tessuta dal filo del rispetto reciproco e dell’ammirazione per le rispettive qualità da un parte, e l’odio e la sete di vittoria e conquista dall’altra. In uno scenario grottesco e sempre sul filo della tensione, un ruolo decisivo spetta anche alla figura femminile di turno, questa volta interpretata da un’improbabile Katie Holmes, la giovane Joy del telefilm "Dawson Creek", finita ultimamente sulle pagine dei maggiori rotocalchi rosa, per la sua relazione con Tom Cruise.

Nel fumetto il personaggio di Kate non esiste, ma l’attrice assicura che quello di "Rachel" è un ruolo importante perché è l’emblema della donna forte e integra nei suoi valori, capace di rappresentare il punto fermo anche per un uomo che sembra invincibile nei panni del super eroe, ma che potrebbe comunque crollare sotto il peso delle comuni debolezze umane. Tra amore, passioni celate, adrenalina pura, in mancanza di sir Michael Caine, il titolo di personaggio piu' simpatico e carismatico, se lo aggiudica comunque il premio Oscar Morgan Freeman, che nel film interpreta un ingegnere che aiuta Batman a realizzare il suo equipaggiamento. Una presenza imponente che si pone come l’ago della bilancia tra il buonismo virtuoso della bella Rachel e l’impulsiva forza di Bruce. Freeman prima dell’uscita del film aveva affermato di aver lavorato bene con Crhistopher Nolan, azzardando perfino dietro ad un sorriso (come se volesse sminuire la serietà delle sue parole), alla possibilità di un’ennesima collaborazione con il regista inglese. Di fatto sembra che un "Batman"6 non sia previsto, anche se il finale di questo film lascerebbe aperte diverse alternative.

 

Filmografia di Christopher Nolan:

Batman Begins (2005), Insomnia (2002), Memento (2000), Following (1999)

 

 

 

 

 

 

160x600_promo