FILM E RECENSIONI rubrica di  CORRERENELVERDEONLINE

Film & Recensioni Attori Attrici Registi Festival Cinema Musica Teatro

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Correrenelverdeonline


 

 

SUPERMAN I

Titolo originale: Superman - The Movie

Paese: USA, Regno Unito

Anno: 1978

Durata: 143'

Produzione: Alexander Salkind, Pierre Spengler, Ilya Salkind, Charles F. Greenlaw

Regia: Richard Donner

Soggetto: Mario Puzo basato sul personaggio creato da Jerry Siegel e Joe Shuster

Sceneggiatura: Mario Puzo, David Newman, Leslie Newman, Robert Benton, Tom Mankiewicz

Fotografia: Geoffrey Unsworth

Montaggio: Stuart Baird, Michael Ellis

Effetti speciali: Colin Chilvers, John Inglis

Musiche: John Williams

Scenografia: John Barry

Cast: Christopher Reeve, Marlon Brando, Gene Hackman, Margot Kidder, Jackie Cooper, Jeff East, Ned Beatty

 

Il lontano pianeta Krypton è ormai destinato a scomparire a causa di una terribile esplosione; Jor-EI, membro del Consiglio Supremo del pianeta, decide di inviare sulla Terra il figlio Kal-EI, per salvare la razza perfetta del pianeta Krypton.

Giunto sulla Terra con un razzo, il piccolo Kal-EI viene ritrovato e allevato dai coniugi Kent. Il giovane Clark Kent cresce tranquillo, nascondendo le sue doti sovraumane.

Dopo la morte del padre adottivo, Clark si trasferisce a New York ed inizia a lavorare presso la redazione del Daily Planet; qui stringe amicizia con la giovane Lois Lane. Nel frattempo Lois si innamora di Superman, uno strano eroe che raggiunge in volo ogni luogo minacciato dal pericolo.

Lex Luthor e Tasmaker, due spietati criminali, si apprestano ad impossessarsi di due missili nucleari per sconvolgere la Terra con terribili disastri.

Superman intraprende una corsa contro il tempo per salvare Lois Lane e fermare i terribili criminali.

Superman – The Movie è il primo film di una fortunata serie dedicata all’omonimo eroe dei fumetti creato nel 1933 da Jerry Siegel (dal 1938 il fumetto è pubblicato dalla DC Comics).

L’eroe con la “S” sul petto stupisce per i suoi straordinari poteri. La storia risulta abbastanza semplice; la maggior attrattiva del film sono le scene d’azione e i superpoteri dell’eroe. A differenza di molti altri eroi, e per volontà degli stessi autori del fumetto, Superman non è un supereroe, bensì un uomo semplice dotato di superpoteri; la timidezza del personaggio in situazioni normali trova il giusto riscatto nella necessità di salvare la collettività. Solo una reale necessità –nel caso di Superman la minaccia dell’umanità e della donna amata- può spingere un uomo a superare i propri limiti.

Clark Kent è un giovane giornalista che lavora nel quotidiano locale Daily Planet. I misfatti e le ingiustizie sociali che costituiscono il lavoro di Clark permettono all’alter ego Superman di intervenire per ristabilire una situazione di equilibrio. Superman diventa allora un catalizzatore di tutti i mali della realtà e della società corrotta; quando si spoglia degli abiti civili e rivela quelli dell’eroe, Clark si trasforma in un deus ex machina capace di rimediare ad ogni pericolo.

Superman diventa una facile identificazione della voglia umana di modificare una situazione non voluta, di lottare contro il tempo per rimediare al senso di inadeguatezza che circonda un fatto compiuto e non costruito. Il rapporto tra Lois Lane e Kent-Superman è sintomatico di questo procedimento: la giovane giornalista si innamora di Superman e disprezza Clark Kent, il quale, per nascondere la vera natura, si dimostra impacciato e timido; Superman invece tenta in tutti modi di sfuggire a Lois per non rivelare il suo segreto e perchè vorrebbe che la donna si innamorasse della figura comune, ossia di Clark Kent.

Il film decretò il successo cinematografico di Christopher Reeve, un attore praticamente sconosciuto.

Per la realizzazione di questo kolossal furono necessari 35 milioni di dollari. L’opera ha ricevuto un Oscar per gli effetti speciali nel 1978, un Grammy Award nel 1980 a John Williams

per la colonna sonora, premio come Miglior esordiente a Christopher Reeve al BAFTA Film Award (1979).

Filmografia di Richard Donner

Solo due ore (2006), Timeline (2003), Ipotesi di complotto (1997), Assassins (1995), Maverick (1994), Arma letale 3 (1992), Il grande volo (1992), Arma letale 2 (1989), Racconti dalla cripta (1989), S.O.S. Fantasmi (1988), Arma letale (1987), I Goonies (1985), Ladyhawke (1985), Giocattolo a ore (1982), I ragazzi del Max's bar (1980), Superman (1978), Il presagio (1976), Bronk (1975), Twinky (1970), Sale e pepe - Super spie hippy (1968), Il leggendario X 15 (1961)

 

 

 

 

 

 

160x600_promo