FILM E RECENSIONI rubrica di  CORRERENELVERDEONLINE

Film & Recensioni Attori Attrici Registi Festival Cinema Musica Teatro

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Correrenelverdeonline


 

 

BATMAN FOREVER

Origine: USA

Anno: 1995

Durata: 130'

Produzione: Tim Burton

Distribuzione cinematografica: WARNER BROS

Regia: Joel Schumacher

Sceneggiatura: Lee Batchler, Janet Scott Batchler, Akiva Goldsman

Fotografia: Stephen Goldblatt

Scenografia: Barbara Ling

Costumi: Bob Ringwood

Effetti speciali: John Dykstra

Montaggio: Dennis Virkler

Musica: Elliot Goldenthal

Cast: Val Kilmer, Tommy Lee Jones, Jim Carrey, Nicole Kidman, Chris O'Donnel

 

Batman si trova ad affrontare nuovi e pericolosi nemici, pronti a tutto pur di realizzare folli sogni di potere. Harvey Dent si trasforma da ex procuratore in Due Facce dopo che un criminale gli ha sfigurato il volto con il vetriolo. Edward Nygma, ambizioso impiegato di Bruce Wayne, diventa l’Enigmista e porta avanti il folle progetto di manipolare il cervello delle persone attraverso la televisione, servendosi di un terribile marchingegno che visualizza i pensieri.

Durante una serata di beneficenza al Circo, Due Facce uccide la famiglia di acrobati Grayson; il giovane Dick, l’unico della famiglia rimasto vivo, decide di diventare Robin, il fedele compagno di Batman.

Due Facce e l’Enigmista cercano in ogni modo di ostacolare Batman; distruggono dapprima le sue attrezzature e rapiscono poi Chase Meridian, la psicologa innamorata dell’uomo pipistrello, e il giovan Robin. L’uomo pipistrello si trova cosi costretto ad usare un prototipo di costume per fermare una volta per tutte gli astuti nemici.

Nuova trasposizione cinematografica dell’uomo pipistrello, questa volta realizzata da Joel Schumacher. Il regista non propone nessuna soluzione di continuità con i precedenti film di Batman realizzati da Tim Burton; non a caso, Burton ha reso noto il volto di Bruce Wayne nel film Batman -  Il Ritorno. Schumacher evita gli abissi tragici già toccati da Burton, mantiene il look dark tipico dell’eroe e punta molto sugli effetti speciali; l’eroe torna così alle sue origini, quelle del disegnatore Bob Kane.

Il film sembra un fumetto vivente; i momenti spettacolari si susseguono con le incredibili armi di Batman: Bat-mobile, Bat-sommergibile, Bat-elicottero. Entra in scena anche il fidato compagno d’avventura Robin, un acrobata da circo rimasto orfano a causa della cattiveria di Due Facce. Schumacher mantiene il tema del doppio, tipico della storia e del personaggio; gli eroi cattivi Due Facce e l’Enigmista sembrano così gli emblemi di questa dualismo. Il film rispecchia gli schemi del cinema d’azione e fantasy; le azioni si susseguono secondo il principio di causa ed effetto. Le ambientazioni gotiche di Burton lasciano il passo a quelle piene di luce di Schumacher; alcune scene, infatti, sono girate di giorno.

I cattivi di turno sono i perfetti ostacolano in ogni modo la tranquillità di Gotam City; Due Facce è uno spietato criminale che irrompe nella criminalità dopo un passato votato alla legalità. L’Enigmista si oppone a Bruce Wayne perché privato dei suoi assurdi sogni di potere. L’interpretazione di Jim Carrey dona a questo personaggio una strana forma fatta di audaci acrobazie verbali e supremo virtuosismo; l’espressività dell’attore fa sembrare ancora più folle il personaggio nei suoi propositi.

Ad indossare i panni della donna innamorata di Batman troviamo questa volta l’affascinante Nicole Kidman, nei panni della psicologa Chaise Meridian; il personaggio si divide tra l’amore per il ricco miliardario Bruce Wayne e quello per l’eroe Batman, fin quando non scopre che si tratta della medesima persona.

Batman Forever non è certo un capolavoro artistico, ma è molto vicino al cinema puro: azione, amore, emozioni e divertimento.

 

Filmografia di Joel Schumacher

Il fantasma dell'Opera  (2004), Veronica Guerin - Il prezzo della verità  (2003), Bad Company Protocollo di Praga  (2002), Phone Booth - In Linea Con L'Assassino  (2002), Tigerland  (2000), Flawless  (1999), 8 mm-Delitto a luci rosse (1998), Batman & Robin  (1997), Il momento di uccidere  (1996), Batman Forever  (1995), Il cliente (1994), Un giorno di ordinaria follia  (1993), Scelta d'amore - La storia di Hilary e Victor (1991), Linea mortale (1990), Cugini  (1989), Ragazzi perduti  (1987), St. Elmo's Fire  (1985), Virginia Hill Story  (1974).

 

 

 

 

 

 

160x600_promo